Corso di formazione tecnica e deontologica dell’avvocato penalista per l’abilitazione alla difesa d’ufficio

2021/2023

Il corso è organizzato dalla Camera Penale di Novara in collaborazione con le Camere Penali di Vercelli e Verbania e con UPO Alumni.
Il corso è aperto a Praticanti Avvocati ed Avvocati

In collaborazione con

CAMERA PENALE DI NOVARA

CAMERA PENALE DI VERBANIA

CAMERA PENALE DI VERCELLI

***

CORSO DI FORMAZIONE TECNICA E DEONTOLOGICA

DELL’AVVOCATO PENALISTA

PER L’ABILITAZIONE ALLA DIFESA D’UFFICIO

BIENNIO 2021/2023

“IN MEMORIA DI ALESSANDRO TRUSCIA”

REGOLAMENTO

Inizio iscrizioni: 22 luglio 2021

Fine iscrizioni: 15 settembre 2021

Inizio del corso: 1 ottobre 2021

Fine del corso: 29 settembre 2023

La Camera Penale di Novara, la Camera Penale di Verbania e la Camera Penale di Vercelli organizzano per il biennio 2021/2023 il corso di formazione tecnica e deontologica del difensore penale in conformità al Decreto legislativo n.6 del 30 gennaio 2015 (Riordino della disciplina della difesa d’ufficio) ed al Regolamento CNF del 12 luglio 2019 (Regolamento per la tenuta e l’aggiornamento dell’elenco unico nazionale degli avvocati iscritti negli albi disponibili ad assumere la difesa d’ufficio).

Il corso, a carattere prevalentemente pratico e focalizzato sulle scelte difensive e sui più recenti orientamenti giurisprudenziali e dottrinali, avrà ad oggetto le seguenti materie: diritto penale, diritto processuale penale, deontologia forense, cenni di diritto penale europeo, diritto penitenziario, misure di prevenzione personali e patrimoniali.

Il corso, aperto ad avvocati e praticanti anche non iscritti alle Camere Penali, avrà durata biennale e si articolerà in 30 incontri (della durata ciascuno di 3 ore), per complessive 90 ore e si terrà, come da allegato programma, presso la sede dell’Ordine Avvocati di Novara, in Novara, via Azario 15 o presso la sede dell’UPO Novara.

Agli iscritti che abbiano partecipato ad almeno l’80% delle ore di formazione previste dal corso ed abbiano superato con esito positivo l’esame finale (consistente in un colloquio orale avente ad oggetto le materie del corso) verrà rilasciato attestato di frequenza valido ai fini della presentazione della domanda di inserimento nell’elenco unico nazionale dei difensori d’ufficio.

È in corso la procedura di accreditamento al CNF per il riconoscimento di n. 20 crediti formativi (di cui 4 in deontologia) per la partecipazione ad almeno l’80% delle ore di formazione previste dal corso per ogni annualità.

Modalità di iscrizione

La quota di iscrizione è pari ad euro 150,00 comprensivi di IVA per i praticanti e per gli iscritti alla Camera Penale territoriale e ad euro 305,00 comprensivi di IVA per gli avvocati non iscritti ad una Camera Penale.

Gli interessati al corso potranno iscriversi a partire dal giorno 22 luglio 2021 fino alle ore 19.00 del 15 settembre 2021 tramite il sito Internet della Camera Penale di Novara www.camerapenalenovara.com e successivamente trasmettendo a mezzo mail all’indirizzo

camerapenalenovara@gmail.com

la ricevuta del versamento della quota di iscrizione, da corrispondere esclusivamente a mezzo bonifico bancario sul c/c. n. n. 62010 intestato a Camera Penale di Novara presso Banca Prossima, IBAN IT91G0335901600100000062010.

L’accesso alle lezioni sarà consentito solo dopo la compilazione del modulo e il perfezionamento del pagamento.

Per ragioni organizzative connesse con la disponibilità e la capienza della sala, la partecipazione al corso potrà essere trasferita presso altre sedi (sempre nella città di Novara).

Si avvisano i partecipanti al corso che saranno possibili spostamenti di orari e di data delle lezioni, in relazione ai quali verrà dato tempestivo avviso a mezzo mail e con pubblicazione sul sito www.camerapenalenovara.com e sul sito www.camerapenalevercelli.org.

Viste le vigenti restrizioni dovute all’emergenza sanitaria Covid 19 il corso potrà tenersi in modalità “a distanza”, attraverso videolezioni sulla piattaforma ZOOM. Le relative istruzioni tecniche verranno fornite all’atto dell’iscrizione e pubblicate sui siti delle Camere penali.

Il presente regolamento ed il programma dettagliato del corso si possono consultare sul sito della Camera Penale di Novara www.camerapenalenovara.com nonché sul sito www.camerapenalevercelli.org e negli spazi di affissione informativa nelle varie sedi giudiziarie interessate.

La partecipazione ad almeno l’80% delle ore di formazione del corso darà dritto al riconoscimento di n. 20 crediti formativi di cui n. 4 in deontologia per l’anno 2022 in base alla delibera della Giunta dell’UCPI del 28 luglio 2021.

Scarica il Regolamento in formato pdf zippato.

Visualizza il programma in formato pdf.

CORSO BIENNALE DIFESE D'UFFICIO

Durata: mesi 24 (90 ore)

Orario: dalle ore 14.30 alle 17.30

DATADEONTOLOGIAPENALE SOSTANZIALEPROCEDURA PENALERELATORI
01/10/2021PRESENTAZIONE DEL CORSO

DEONTOLOGIA E FUNZIONE DELLA DIFESA E DELLA DIFESA D’UFFICIO.
Principi generali del codice deontologico.
Il rapporto dell’avvocato con il cliente, con i colleghi, con i magistrati, con il personale di cancelleria e con la stampa.

Avv. Alessandro Brustia
Avv. Roberto Scheda
Avv. Gabriele Pipicelli
15/10/2021L’ELEMENTO SOGGETTIVO DEL REATO
Il dolo e la sua prova:
– l’accertamento del dolo;
– il dolo eventuale e la compatibilità con il tentativo;
– dolo eventuale e colpa cosciente;
– il dolo alternativo;
– il dolo specifico.
Le cause di ESCLUSIONE DELLA PENA:
– le scriminanti e le scusanti;
– il consenso dell’avente diritto;
– il diritto di cronaca e di critica;
– l’esercizio di un diritto;
– la legittima difesa;
– l’omicidio del consenziente.
Avv. Massimo Mussato
Avv. Renzo Inghilleri
12/11/2021
L’approccio con il cliente e con i difensori delle altre partiDALLA NOTIZIA DI REATO ALL’ARCHIVIAZIONE:
-la notitia criminis, iscrizione ex art. 335 cpp, i registri;
-il verbale di dichiarazione e di elezione del domicilio;
-la fase delle indagini preliminari: durata e proroga;
-la segretazione dell’iscrizione;
-la richiesta di archiviazione;
-l’opposizione all’archiviazione;
Avv. Mariarosa Carisano
Avv. Roberto Rognoni
26/11/2021LE INDAGINI DIFENSIVE E LA DEONTOLOGIA DELL’AVVOCATO
Esercitazioni pratiche e simulazioni.

Il comportamento dell’avvocato in relazione al proprio compenso

LE INDAGINI DIFENSIVE

IL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO PER I NON ABBIENTI
l’istanza, l’ammissione, la richiesta di liquidazione, il SIAMM

Avv. Alessandro Brustia

Avv. Enrico Ruffino

14/01/2022L’ELEMENTO SOGGETTIVO DEL REATO
La colpa e la sua prova:
– problematiche in materia di accertamento della colpa;
– la colpa professionale del medico e l’attività d’equipe;
– la colpa da infortunio sul lavoro e le malattie professionali;
– la colpa in caso di delega delle funzioni;
– la colpa dell’avvocato.
Avv. Marco Mortarino
Avv. Massimo Mussato
11/02/2022Simulazioni e casi pratici
(Avv.ti Teresa Luana Nigito, Giovanna Fadda, Renzo Inghilleri, Giuseppe Enrico Brusorio, Giovanni Porzio)
LE MISURE RESTRITTIVE DELLA LIBERTA’ PERSONALE
Le misure precautelari:
-Arresto, fermo;
-Udienza di convalida;
-Le misure precautelari per i reati c.d. da Codice Rosso;
Le misure cautelari personali:
– Riserva di legge e giurisdizione;
– La valutazione dei presupposti – le esigenze cautelari;
– La strategia della difesa prima dell’emissione del provvedimento e dopo la sua adozione;
Le misure cautelari reali:
– provvedimenti applicativi;
– l’attività del difensore;
La discovery cautelare
Avv. Massimo Giro
Avv. Gabriele Pipicelli
04/03/2022IL TENTATIVO E IL NESSO CAUSALE

Il nesso causale e il suo accertamento:
-teoria della causalità;
-la causalità omissiva;
-il reato tentato.

Avv. Massimiliano Testore
Avv. Marco Mortarino
01/04/2022Esercitazione e simulazioneL’INCIDENTE PROBATORIO
Casi particolari (audizione protetta)
Avv. Carmela Parziale
29/04/2022La necessità di aggiornamento e di adeguatezza dei mezzi del difensore SIMULAZIONE/ESERCITAZIONELA CHIUSURA DELLE INDAGINI:
-l’avviso 415 bis cpp;
-il deposito degli atti;
-l’attività del difensore.

IL PROCESSO PENALE TELEMATICO:
– l’uso del portale PST giustizia;
-i problemi del portale;
-esercitazioni pratiche.

Avv. Massimo Vairetti

Avv. Teresa Luana Nigito

13/05/2022IL SISTEMA SANZIONATORIO E LA DETERMINAZIONE DELLA PENA.
IL REATO CIRCOSTANZIATO:
– le aggravanti e le attenuanti a effetto comune e speciale;
– il bilanciamento delle circostanze;
– la continuazione;
– i criteri ex art 133 c.p.
Le CAUSE DI ESTINZIONE DEL REATO: la prescrizione

LE CAUSE DI ESTINZIONE DELLA PENA: l’indulto

LA PARTICOLARE TENUITÀ DEL FATTO ex art 131 bis c.p.

Avv. Stefano Bagnera
Avv. Sarha Celestino
27/05/2022IMPUTABILITÀ E COLPEVOLEZZA.

LA PERICOLOSITA’ SOCIALE TRA MISURE DI SICUREZZA E MISURE DI PREVENZIONE

Avv. Cosimo Palumbo
10/06/2022IL CONCORSO DI PERSONE NEL REATO E IL REATO ASSOCIATIVO:
– concorso morale;
– concorso anomalo;
– il mutamento del titolo di reato;
– il concorso esterno.

IL CONCORSO DI REATI:
-concorso formale;
-concorso materiale;
-reato continuato.

Avv. Mirco Consorte

Avv. Pier Bottacini

01/07/2022La solitudine del difensore nelle scelte processualiQUESITI E CASI IN MATERIA DI INTERCETTAZIONI.

I LIMITI ALL’UTILIZZABILITÀ DEI RISULTATI DELLE SEZIONI UNITE DELLA CASSAZIONE.

Avv. Domenico Battista
09/08/2022STUPEFACENTI:
– i reati e le sanzioni;
– interventi legislativi ed
orientamenti
giurisprudenziali

LO STRANIERO DINANZI ALLA GIUSTIZIA PENALE

IL GIUDIZIO PER DIRETTISSIMAAvv. Fabrizio Cardinali
Avv. Davide Spantaconi
30/09/2022LA RICHIESTA DI RINVIO A GIUDIZIO.
L’UDIENZA PRELIMINARE TRA POTERI DEL GIUDICE E SCELTE DIFENSIVE,
IL DECRETO DI CITAZIONE DIRETTA A GIUDIZIO:
– differenza;
– i riti che non prevedono
l’udienza preliminare;
– l’attenta valutazione delle fonti di prova;
– la formulazione
dell’imputazione definitiva;
– le ulteriori attività di accertamento probatorio.
Avv. Federico Celano
Avv. Amanda Cattaneo
14/10/2022Esercitazioni pratiche patteggiamentoI DELITTI CONTRO IL PATRIMONIOI RITI ALTERNATIVI:
– il patteggiamento;
-il giudizio immediato
Avv. Jacopo Maioli
Avv. Enrico Faragona sull’immediato (questioni costituzionalità)
21/10/2022Simulazione dell’udienzaIL COMITATO DI GESTIONE
04/11/2022I DELITTI CONTRO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONEI RITI ALTERNATIVI:
– l’abbreviato (la prova e la controprova nel giudizio abbreviato)
Avv. Giuseppe Fissore (p.a.)
Avv. Alessandro Brustia (abbreviato)
25/11/2022I DELITTI CONTRO LA PERSONA:
– in generale;
– in particolare, gli artt. 572,609 bis, 612 bis c.p.
i reati da CODICE ROSSO.
IL DIBATTIMENTO:
-La strategia dibattimentale;
-la presentazione della lista testimoniale;
-le eccezioni preliminari;
-le richieste di prova
-la costituzione di parte civile.
Avv. Antonella Lobino
Avv. Giulia Ruggerone
13/01/2023IL DIBATTIMENTO:
-l’esame testimoniale: l’oggetto, la conduzione dell’esame, il controesame, la consultazione dei documenti, le domande suggestive e le domande nocive, le opposizioni.

PRASSI DISTORTE DELLA CROSS EXAMINATION.

Avv. Renzo Inghilleri

03/02/2023I REATI AMBIENTALI

I REATI SOCIETARI E FALLIMENTARI

I CONSULENTI TECNICI E TESTIMONI ASSISTITIAvv. Roberto Losengo
Avv. Monica Gambirasio
24/02/2023LA DISCUSSIONE FINALE: tecniche di comunicazione persuasive.Avv. Claudio Bossi
Avv. Renzo Inghilleri
10/03/2023REATI IN MATERIA DI CIRCOLAZIONE STRADALE I RITI ALTERNATIVI:
IL PROCEDIMENTO PER DECRETO PENALE DI CONDANNA.
La MAP
Avv. Lorena Fornarelli
Avv. Giuseppe Brusorio
24/03/2023La difesa dell’avvocatoI REATI DEGLI AVVOCATIIl procedimento disciplinare – rapporti con il procedimento penaleAvv. Roberto Rognoni
Avv. Daniela Fontaneto
14/04/2023L’approccio alla difesaI REATI DI COMPETENZA DEL GIUDICE DI PACEIL PROCEDIMENTO AVANTI IL GIUDICE DI PACE:
-peculiarità del rito;
-protocolli locali.
Avv. Filippo Bertozzi
Avv. Marco Cavalleri
12/05/2023
ESERCITAZIONE PRATICA DI UN PROCESSO SIMULATOIl Direttivo il Comitato di gestione
26/05/2023LE IMPUGNAZIONI:
-l’appello in generale come mezzo di impugnazione ordinario;
-appellabilità oggettiva e soggettiva;
-i limiti alla proponibilità dell’appello;
-l’appello incidentale;
-i poteri di cognizione del giudice d’appello;
-la rinnovazione dell’istruttoria dibattimentale in appello,
– la decisione in camera di consiglio;
-l’impugnazione della parte civile.
Avv. Marco Siragusa

Avv. Andrea Lazzoni

16/06/2023IL GIUDICATO PENALE E I SUOI EFFETTI:
-Il procedimento avanti il Giudice dell’esecuzione;
applicazione dell’art. 81 c.p. in sede esecutiva.
Avv. Giuseppe Brusorio
07/07/2023I doveri del difensore di persone detenuteL’ORDINAMENTO PENITENZIARIO

LE MISURE ALTERNATIVE ALLA DETENZIONE.
Prassi e giurisprudenza del Tribunale di Sorveglianza.

Avv. Stefania Amato
08/09/2023Le istanze dei detenuti
Il reclamo.
Prassi e giurisprudenza del Magistrato di Sorveglianza.
Avv. Fabio Fazio
29/09/2023IL DIRITTO PENALE EUROPEO ED INTERNAZIONALEIL MANDATO DI ARRESTO EUROPEO

L’ORDINE EUROPEO D’INDAGINE

LE CORTI: Corte di Giustizia dell’UE e Corte EDU. Il ricorso davanti alla CEDU.

Avv. Nicola Canestrini

In base alla delibera della Giunta dell’UCPI del 28 luglio 2021 la partecipazione ad almeno l’80% delle ore di formazione del corso darà dritto al riconoscimento di n. 20 crediti formativi di cui n. 4 in deontologia per l’anno 2022.

Modulo di iscrizione al Corso di formazione tecnica e deontologica dell’avvocato penalista per l’abilitazione alla difesa d’ufficio – 2021/2023